INTEGRATORI PER DIMAGRIRE. QUALI SCEGLIERE?

INTEGRATORI PER DIMAGRIRE. QUALI SCEGLIERE?

Sport e dieta non sempre sono sufficienti. Ecco perché può essere una soluzione assumere anche degli integratori per dimagrire

Lo specchio è il nemico numero uno di molteplici donne e uomini che non accettano più il proprio fisico. È per questo motivo che molti sono costantemente alla ricerca di una soluzione rapida e indolore che faccia ritrovare la forma ideale. Per perdere i chili in eccesso è necessario, in primis, seguire una dieta equilibrata. Prediligere un’alimentazione sana, composta principalmente da frutta e verdura, povera di grassi e fritti, deve essere un’abitudine quotidiana mirata alla ricerca del benessere. Si sconsiglia di affidarsi a diete fai-da-te ed improvvisate poiché queste potrebbero creare solo squilibri all’organismo. Affidarsi a uno specialista che elabori una dieta ad hoc sulla base della vostra corporatura e delle vostre problematiche resta, infatti, il miglior modo per perdere chili in maniera sicura. Una buona dieta è però inutile se non accompagnata da una costante attività fisica. L’esercizio è indispensabile per accelerare il metabolismo e permettere al vostro corpo di bruciare i grassi in eccesso. Scegliete lo sport più adatto a voi – nuoto, jogging o palestra – e cercate di non abbandonare questa sana abitudine neanche dopo aver effettuato la dieta. Così facendo riuscirete a preservare la tonicità ritrovata.

Sport e dieta sono sufficienti? Non sempre! È per questo che alcuni, per dimagrire, prendono in considerazione anche gli integratori naturali. Questi, infatti, possono aiutare a ridurre la massa grassa, limitando il consumo di zuccheri ed eliminando il gonfiore. In particolare si consigliano integratori a base di ananas, che aiuta a bruciare i grassi, tè verde, che possiede proprietà diuretiche, finocchio, che elimina le tossine conferendo un senso di sazietà, pilosella, che aiuta a combattere la ritenzione idrica, e fucus, che diminuisce il desiderio compulsivo del cibo.